WHAT’S SCAMPIA?

EnglishFlag*portoguese flag*spanish flag*germany__flag

Scampia è un quartiere della periferia di Napoli. Poco più di quattro chilometri quadrati, popolati da circa settantamila persone, stipate una sopra l’altra, in alti palazzi di edilizia popolare. Un ghetto nelle mani della criminalità organizzata. […] Un problema di cui per anni non si è occupato mai nessuno. Vela
Solo dopo lo scoppio della terribile faida tra il clan dei Di Lauro e quello degli Scissionisti, la gente ha iniziato a interrogarsi sul potere della Camorra. Grazie anche ai tanti giornalisti e scrittori che hanno provato a raccontare, oltre ai fatti di cronaca nera, anche la storia delle persone e le condizioni in cui vivevano all’interno delle Vele, dei Lotti e dei campi rom.
Scampia, uscita dal buio in cui aveva vissuto per più di vent’anni, ora campeggiava con la sua immagine mortificata e agonizzante sulle prime pagine di tuttii giornali del mondo. Come una ferita infetta, imponeva cure radicali.
Cosa fare? Come intervenire? Che forze mettere in Campanile Marianella - Napoli Photo Project - Divaio 013campo per tamponare l’emergenza?
[..] Molti progetti sono stati avviati [..] Per trasformare il quartiere da incubatore dell’illegalità a vivaio della legalità. Nonostante gli sforzi, comunque, Scampia non è ancora un quartire sicuro. [..] I clan differenziano il business: ora si occupano di gioco d’azzardo e truffe. Comprano case e negozi, diventano proprietari dell’intero quartiere. E si continua ad avere paura. Di cosa? Cosa fa più paura a Scampia? Le faide o la galera? [..] Chi paga le spese di questo disastro?
I bambini.
Che vogliono il telefonino all’ultimo grido. Che non vogliono più andare a scuola. Che si mettono la brillantina e il profumo. Che indossano scarpe e vestiti di marca, originali o contraffatti. Che pensano che il mondo sia tutto là, pronto per essere vissuto dal più forte, dal più furbo, dal più temerario.
I ragazzi.
Che si sposano con le ragazzine e hanno bambini quando loro stessi hanno appena smesso di essere bambini. Che sanno di avere davanti una vita troppo breve.
Le ragazzine.Murales Scampia
Sovrappeso. Che vestono la minigonna e i tacchi alti. Che nessuno qui chiama ciccione, ma ciacione. Con lo smalto a sei anni, l’ombretto a nove, il rossetto a dieci. Mamme a quattordici anni, spose a sedici, nonne a trenta.

Serena Gaudino
Antogone a Scampia – Il primo amore, 2014
*photo by Napoli Photo Project (Giuseppe Divaio)

Annunci

2 thoughts on “WHAT’S SCAMPIA?

  1. Pingback: Scampia, officina di storie - Prime Pagine Magazine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...