MESSAGES

spanish flagSPAGNA:
Cari inventori di storie giunti a Scampia,
dalla Spagna vi auguriamo calore e solarità in un ambiente pieno di storie che provengono da ogni dove, con sapori dolci, salati, quel tanto di risate e un pizzico di lacrime salate. E’ sempre un nostro grande desiderio assaporare la vita che c’è oltre i nostri confini, emozionarci, sentire ciò che gli altri sentono, vivere, vivere e vivere di più. E sono gli scrittori, gli illustratori, i narratori di storie che rendono questo possibile. Saremo con voi anche se non saremo lì, perché le storie volano e un bel giorno verranno a posarsi sulla nostra poltrona preferita.

Malena Fuentes Alzu, rappresentante SCBWI Spain

???????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????CUBA:
Mi sembra davvero molto interessante tutto il progetto. Scuramente il prossimo anno ci piacerebbe poter collaborare con voi, magari con la mediazione di IBBY a Cuba o qualsiasi altra organizzazione. Un abbraccio
Enrique Pérez Díaz, Cuba Cubarte

???????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????AUSTRIA:
L’idea di portare letteratura di qualità in un contenitore avvincente direttamente ai bambini e ragazzi e reinventare insieme a loro la narrazione, il raccontare storie, appare realizzato in maniera grandiosa a Scampia. Molte forme di poesia e prosa sono state e sono elaborate in modo ludico proprio in occasione di festival nuovi. Programmato con scadenza annuale e tenuto vivo con altri eventi (un gruppo di artisti internazionali accompagnerà i bambini durante l’anno), il festival vive di spontaneità, gioia creativa e della convinzione che i bambini che crescono senza storie, canzoni e poesia diventino adulti “amputati” – e questo deve essere evitato con urgenza. Un’iniziativa incredibile dell’ Associazione Italiana Scrittori per Ragazzi.
Beatrix Kramlovsky,  scrittrice e
visual artist http://www.kramlovsky.at/en/

Questo è importante anche per noi, potrebbe essere un impulso per progetti simili qui o almeno un esempio di successo.
Gerard Ruiss, head speaker dell’Associazione Austriaca Scrittori

peru-flagPERU’:
Dal Perù ci congratuliamo con l’ICWA per una così bella iniziativa. Lavorare affinché bambini coinvolti in differenti progetti culturali con denominatore comune la lettura possano comunicare tra loro è cosa egregia. I bambini possono condividere queste esperienze all’interno delle proprie comunità, grazie agli scambi di lettere, e generare nuove prosepttive di vita, che potranno cambiare il loro futuro. Niente sarebbe possibile senza la volontà, la passione e la professionalità delle persone che guidano queste iniziative. Per questo noi di ‘A soñar aprendì leyendo’ siamo particolarmente felici di condividere cn voi le nostre esperienze di promozione della lettura e di essere parte di questa rete che fa e continuerà a fare la propria storia. I miei auguri dal Perù.
Gabriela Tenicela, proyecto A soñar aprendi leyendo, Tambogrande, Perú

bandiera-ecuadorA splatter grunge effect tricolor flag of ItalyECUADOR:
Per l’evento in Italia e mi congratulo  per questa importante iniziativa. E’ un impegno diretto al futuro dell’Italia e soprattutto affronta con coraggio problematiche che la maggioranza cerca di ignorare.
Enza Franca Bosetti, Capo della Cancelleria-Cònsul, Ambasciata d’Italia a Quito 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...