La collina dei bambini

LOGO la collina dei bambiniIl progetto “La Collina dei bambini” dell’associazione “Amici di Piazza” di Mondovì, è stato realizzato nel corso di tre fasi.

.La prima fase è consistita in un laboratorio di scrittura narrativa, condotto da Marco Tomatis con l’aiuto di Sarah Lavazza. Come esempio operativo è stato scelto il libro “Esercizi canini” di Gianni Magnino, scrittore che è anche intervenuto al laboratorio.

.La seconda fase del lavoro ha visto invece i partecipanti diventare protagonisti nell’illustrare i racconti.

.Infine la terza fase è stata quella della stampa, curata da Edo Ramolfo e Roberto Masante. I partecipanti hanno potuto così assistere alla composizione delle pagine, compresi i clichès con le immagini da loro realizzate, alla loro impaginazione, seguendo il menabò preparato a suo tempo, e infine alla stampa vera e propria.

Sono stati gettati dei semi importanti e i ragazzi partecipanti non solo hanno imparato qualcosa, ma fondamentalmente si sono divertiti. Noi dell’associazione “Amici di Piazza” li ringraziamo con il cuore per averci dato l’opportunità di vivere insieme un’esperienza bellissima. Uno per uno. Grazie quindi a Giorgia Bellocchio, Carlo Bergui, Filippo Bertaina, Valeria Biga, Alice Caramello, Giulia Caramello, Casi Laura, Giulia Di Pasqua, Anna Dussoni, Teseo Ferrua, Camilla Fulcheri, Marta Fulcheri, Juliette Lanteri, Anna Mandrile, Clara Mandrile, Carola Michelis, Francesco Michelis, Musso Martina, Cora Pennacchietti, Maia Pennacchietti, Andrea Rossetti, Giovanna Trafeli, Erica Voarino, Luca Zucco.

. Storia di Giulia e Alice/ Historia de Giulia y Alice

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...